Crocifissione di Gesù “Actus Tragicus”

 


 

Ogni anno il  Venerdì Santo, nel Comune di Forio si tiene la tradizionale manifestazione teatrale religiosa “Actus Tragicus”,  dramma sacro della Passione e morte di Gesù, Centinaia di figuranti in costumi d’epoca interpretano le tappe della Passione di Gesù dall’ultima cena fino al momento topico della crocifissione del Messia. La processione che ci pongono i foriani è indescrivibile, è la passione di un popolo che per una sera riempie le strade del centro storico e si sente a Gerusalemme duemila anni fa. La manifestazione teatrale ha inizio partendo dalla contrada di Monterone, con cavalli è soldati “Romani”, “quasi duecento gli attori che prenderanno parte all’evento: popolo, soldati, apostoli, guardie del tempio, attraversano le strade del paese, lungo le quali si rappresentano le varie stazioni con gli eventi che portarono alla condanna e morte di Gesù Cristo, (crocifissione di Gesù e dei ladroni) avverrà sul piazzale della chiesa del Soccorso.