Chiesa Santa Maria Madre del Buon Consiglio


La chiesa del Buon Consiglio, e detta anche la Chiesa dei Marinai, fu fondata da un gruppo di padroni marittimi nel 1821 per iniziativa di alcuni piccoli imprenditori del settore marittimo, i cui nomi sono scolpiti su una lapide all’interno della chiesa. Fu acquistato il suolo in piazza Marina e si decise di dedicare il tempio alla Madonna del Buon Consiglio, a San Giovanni Battista e alle anime del Purgatorio, ai quali sono dedicati i due altari dell’unica navata.    Sull’altare maggiore vi è un quadro di autore ignoto, dedicato alla Vergine del Buon Consiglio. Si notano affreschi di Canino e una statua che si presume costruita verso la seconda metà del ‘700 da ignoti artisti laziali.


Filtra per