Chiesa Santa Maria delle Grazie


La Chiesa di S. Maria delle Grazie, si trova in pieno centro di Lacco Ameno, il tempio è un autentica architettura settecentesca ed è miracolosamente scampato a numerosa calamità naturali. Intorno al 1670, la famiglia Monti, volle fondare una cappella privata, che realizzata nel 1675 e divenne subito funzionante. Nel 1732 la chiesa era stata completata del tutto inseguito  divenne il centro della vita religiosa della cittadina.  nel corso di oltre cento anni la chiesa di S. Maria delle Grazie otteneva una serie di benefici e privilegi dalla Santa Sede, diventando il centro del fervore religioso di Lacco. Nel 1883, il terremoto causò danni gravissimi ed il Vescovo n’ordinò la chiusura, e la chiesa rimase chiusa per oltre 50 anni. Solo nel 1934 iniziarono i primi lavori di restauro, per ultimarli nel 1944, la facciata completamente rifatta sui modelli originari, è sormontata da colonne e capitelli, movimentata da nicchie e cornici ed in alto vivacizzata da un mosaico raffigurante la Madonna delle Grazie  l’interno restaurato rispettando rigorosamente l’antica architettura, creata una pianta basilicale divisa in tre navate con una volta a vela, lunettata al centro, mentre nelle navate laterali la copertura utilizza voltine a crociera. Opere d’arti presenti in parrocchia sono: busto policromo di Santa Lucia, scultura lignea di Gesù, pulpito di legno risalente al cinquecento, statua lignea del settecento di Sant’Antonio; dipinti del settecento.