Chiesa del Carmine


La chiesa del Carmine si trova nella frazione di Serrara, a pochi metri dal belvedere adiacente alla piazza. Stata costruita alla fine del XVI secolo su impulso della famiglia Iacono, proprietaria anche del palazzo attiguo all’edificio. Decisiva la collaborazione di alcuni frati carmelitani nel frattempo giunti a Ischia per restaurare la Chiesa di Santa Restituta saccheggiata e distrutta in uno dei ricorrenti attacchi della pirateria turca. Entrando nel tempio, si osserva che è a croce latina e pianta basilicale con due navate, quella di destra è in realtà l’antica Cappella di San Pasquale, fondata da Iacono Natale nel 1733, oggi Cappella di San Vincenzo Ferreri, molto venerato a Sarrara, la cui immagine troneggia sull’altare. Purtroppo, vi sono poche opere d’arte conservate all’interno, e tra queste ricordiamo le tele di Santa Lucia e della Madonna, entrambe di un ignoto autore, e l’altare in marmo del XVII secolo.


Filtra per